Mango

Disponibilità: Tutto l’anno

Provenienza: Australia | Brasile | Colombia | Costa Rica | Israele | Perù | Spagna | Sud Africa | Thailandia

Varietà commerciali: Calypso | Haden | Kent | Keitt | Nam Dok Mai | Osteeen | Palmer | Tommy Atkins | Rzez

Conservazione: 6° | 12°

Trasporto: via nave | via aerea

 

Descrizione

CARATTERISTICHE MANGO
La sua forma ovoidale, a volte allungata, e il suo colore (verde, giallo, arancio, rosso) variano a seconda delle varietà e delle provenienze La Tailandia, l’India, il Pakistan, il Messico e il Brasile sono oggi fra i più grandi produttori di mango. I manghi hanno una buccia liscia sottile che può essere verdastra, giallastra, o rossastra, spesso con sfumature viola, rosa, giallo arancione, o rosse.
La polpa è arancione o gialla, come quella della pesca. Mentre i manghi sono a volte fibrosi, la polpa della maggior parte delle varietà è liscia, cremosa, dolce e fragrante. La polpa aderisce al nocciolo, che è abbastanza grande e piatto. Il sapore un po’ acido e piccante dei manghi è sorprendentemente piacevole.

ORIGINE MANGO
L’albero di mango appartiene alla stessa famiglia del pistacchio e dell’anacardio, si sviluppa nei climi tropicali e misura una media di 15 metri di altezza, anche se può raggiungere i 30 metri.
Produce ogni anno circa 100 frutti. Ci sono oltre 1.000 varietà differenti di mango, alcuni tondi, mentre altri sono ovali o a forma di rene. La frutta ha una media di circa 10 cm. di lunghezza e pesa fra 250 gr. e 1,5 kg.

Brasile – Costa Rica – Perù – Spagna – Sud Africa – Thailandia

Ti potrebbe interessare…