Avocado

Disponibilità: Tutto l’anno

Provenienza: Colombia | Israele | Kenya | Perù | Spagna | Sud Africa

Varietà commerciali: Arad | Bacon | Edranol | Ettinger | Fino | Fuerte | Pinkerton | Reed | Ryan | Zutano

Conservazione: 6° | 12°

Trasporto: Via nave

Descrizione

FRUTTO
L’avocado è un frutto appartenente alla famiglia delle Lauracee. Dalla classica forma a pera esistono numerose varietà di avocado che si differenziamo per buccia esterna che può essere rugosa o liscia. Tutte le varietà hanno una polpa densa e cremosa (quando è maturo) con un gusto delicato che ricorda vagamente le noci.
La polpa è di colore verde giallastro e nella parte centrale è presente un grande nocciolo. La polpa dell’avocado si ossida a contatto con l’aria e tende a diventare rossastra o nera. Per evitare ciò, una volta aperto va sempre irrorato con il limone, o meglio, con il lime. Ideale da consumare in insalate o per la preparazione della salsa Guacamole. Utilizzabile anche come base di maschere per capelli e viso.

ORIGINE
Originario dell’America Centrale o del Sud America, in cui è conosciuto da molti secoli. La parola avocado deriva dalla parola azteca ahuacalt, da cui gli spagnoli lo hanno denominato dapprima ahuacate o aguacate (usato ancora oggi) ed infine avocado. Oggi i maggiori produttori di avocado, soprattutto della varietà Hass, sono il Messico, gli Stati Uniti, la Repubblica Dominicana e la Colombia. Anche in Italia, in Sicilia, esistono alcune coltivazioni che producono avocado di buona qualità.

Colombia – Perù – Spagna – Israele – Sud Africa

Ti potrebbe interessare…