Tamarillo

Disponibilità: Tutto l’anno

Provenienza: Colombia, Ecuador

Conservazione: 5° | 10°

Trasporto: via aerea

Descrizione

CARATTERISTICHE TAMARILLO
Il Tamarillo è un frutto simile al pomodoro, infatti è anche conosciuto come “pomodoro d’albero” per via del fatto che cresce in arbusti e non in piantine. Importato dall’America latina nell’800, il Tamarillo si accosta a ricette assimilabili a quelle che richiedono l’uso del pomodoro, come insalate, confetture da antipasto e centrifugati.
Sotto la sottile buccia rossa (molto amara e sconsigliabile da ingerire) contiene una polpa che va dall’arancione al nero dal sapore prettamente acidulo.

ORIGINE TAMARILLO
Il Tamarillo, come il pomodoro, è originario del Sudamerica ma oggigiorno viene coltivato anche in Sudafrica e Nuova Zelanda. Esistono anche sporadiche cultivar nell’area mediterranea.

Tamarillo Mc Garlet

Colombia – Ecuador

Ti potrebbe interessare…