Il nostro viaggio in Perù è giunto al termine, abbiamo scoperto nuovi tesori e…sapori!
Fra questi, abbiamo provato un piatto tipico del Paese, la causa rellena.

Da dove deriva il nome?

Le donne di Lima, durante la guerra contro il Cile avvenuta nel 1989 volevano raccogliere dei fondi con l’obiettivo di sostenere i soldati impegnati al fronte.
Per questo motivo queste donne decisero di inventare un nuovo piatto da vendere “por una justa causa”, basandosi su alcuni ingredienti fondamentali. Da quel momento il piatto si chiamò Causa.

Ingredienti

1 Avocado maturo
Patate 700 g
3 Lime
Peperoncino arancione peruviano 2
Tonno in scatola (peso sgocciolato) 300 g
Uova lesse 3
Maionese 6 Cucchiai
Olio extravergine di oliva
Sale fino

Procedimento

Per preparare la causa rellena prima di tutto occorre cuocere le patate al vapore finchè non saranno morbide. A questo punto, schiacciatele e conditele con sale, pepe e succo di lime.

Dopo aver pulito il peperoncino, mettetelo in un pentolino e bollitelo per cinque minuti.
Una volta bollito frullatelo con l’olio per ottenere una crema.

Sbucciate l’avocado e tagliatelo in piccole fette e fate lo stesso con le uova.

In una ciotola mettete il tonno, la maionese e la crema al peperoncino e mescolate.

Con l’aiuto di un coppapasta su un piatto formate degli strati: crema di patate, avocado, crema di tonno, uova, e crema di patate per finire.
Eventualmente potete anche realizzare gli strati in una teglia e tagliarla a fette successivamente.

Ecco una ricetta che ci riporta con il cuore in un Paese meraviglioso che ci ha offerto grandi ed importanti tesori.

Condividi in