Avete mai provato a fare le chips di platano? Si sostituiscono le patate con il platano; il procedimento è il medesimo, ma il gusto vi sorprenderà!

Ingredienti per realizzare le platano chips fritte:

  • 2 platani (ancora verdi)
  • 500 ml di olio di arachide
  • Sale

Preparazione per realizzare le platino chips

Sbucciare i platani. In una capiente padella scaldare l’olio di semi di arachide.

Nel frattempo tagliare i platani a fettine sottili. Friggere le fettine di platano fino a quando assumono un colore ben dorato.

A questo punto, scolare le platano chips con una schiumarola e collocare tra due fogli di carta da forno o carta assorbente. Regolare di sale.

Se si desidera un colore e un sapore più intenso, spolverare le chips di platano con della curcuma.

Platano chips al forno – l’effetto crock assicurato!

Per una versione più leggera, i platani si possono tagliare a uno spessore sottilissimo, aiutandosi con una mandolina.

Le fettine vanno poi insaporite con sale e altri aromi, cosparse di olio e disposte su una teglia foderata con carta da forno.

Le chips vanno poi cotte ad alte temperature (200°C) per 10 minuti o fino a quando risultano croccanti.

Platano chips dolci!

Per una variante dolce delle platano chips, utilizzate un platano maturo di colore giallo e procedete nello stesso modo: una volta ultimata la frittura, sostituite il sale e il pepe con zucchero semolato e cannella in polvere.