Cocco da mangiare o da bere….conosciuto maggiormente per la sua polpa bianca e carnosa, quando giovane e non ancora maturo può essere bevuta l’acqua al suo interno ricca di proprietà.

La risposta è si..parliamo dello stesso frutto ma con caratteristiche differenti sia per l’aspetto esteriore che per le proprietà organolettiche. Quando il cocco è ancora giovane il suo guscio è verde e liscio e la sua cavità è ricca di un’acqua fortemente idratante e dalle numerose proprietà, man mano che matura l’involucro del cocco si indurisce e diventa marrone ricoprendosi di una leggera peluria ed andando a formare al suo interno una polpa bianca molto carnosa e nutriente.

COCCO DA BERE

La noce di cocco viene staccata dalla pianta non ancora matura, quando la sua scorza esterna è di un verde brillante. In questa fase di maturazione la polpa all’interno del cocco non è ancora formata e il frutto è perlopiù composto da acqua. L’acqua contenuta all’interno del cocco in questa fase del ciclo di maturazione è un’acqua fortemente idratante, a basso contenuto calorico e ricca di sali minerali, come il magnesio ed il potassio. Quest’acqua viene utilizzata da secoli dalle popolazioni locali per le sue proprietà idratanti e ricostituenti ed oggigiorno viene molto utilizzata nel periodo estivo per un’idratazione istantanea soprattutto durante l’attività fisica per reintegrare i sali minerali.

COME APRIRE UN COCCO DA BERE

Per aprire un cocco da bere vi consigliamo di utilizzare una base solida dove appoggiare il frutto ed un coltello affilato. Con il coltello dovete tagliare la parte appuntita della scorza della noce di cocco, rimuovendo totalmente la parte bianca ed arrivando fino a dove la scorza diventa marroncina; facendo attenzione, con la lama del coltello continuare a tagliare la scorza fino a perforarla. Fare leva sull’incisione con il coltello e sollevare la scorza fino ad ottenere un’apertura rotonda. Inserire una cannuccia o versarla in un bicchiere a piacere. Esistono in commercio anche diversi utensili che facilitano l’apertura.

 

Scoprite il cocco da bere Mc Garlet disponibile tutto l’anno